Carte Ricaricabili del 2019: ecco le più diffuse

Tutti oggi acquistano online e per questo motivo utilizzano una carta elettronica per effettuare i pagamenti. Anche nei negozi viene accettato il pagamento elettronico. Una delle soluzioni più interessanti è rappresentata dalla carta ricaricabile. L’assenza di costi relativi alle transazioni lo rende uno strumento pratico e comodo. Sono tantissime le banche che propongono ai loro clienti prodotti di questa tipologia. Trovare quella giusta non è semplice. Ecco una breve guida delle migliori carte ricaricabili tratta dal sito https://www.cartedicreditoprepagate.it, carte che puoi attivare oggi in Italia.

Carta Hype Start: ecco come funziona

Uno dei prodotti più innovativi presenti oggi sul mercato è la carta ricaricabile Hype Start. Sono necessari solo cinque minuti per poter attivare la propria carta. Viene richiesto un selfie per il riconoscimento visivo e non è necessario inviare altri documenti. La carta Hype è gratuita e non sono previste spese di apertura. Il limite di denaro che può essere caricato annualmente sulla carta Hype Start è di 2500 euro. Possiede tutte le funzioni di base di un conto corrente. Grazie alla presenza del codice IBAN è possibile effettuare e ricevere gratuitamente i bonifici.

Appartiene al circuito di pagamento Mastercard e quindi permette di effettuare prelievi e pagamenti in modo sicuro in tutto il mondo. Molto interessante anche il fatto che è disponibile anche per i minorenni che abbiano compiuto 12 anni. Infine si può pagare con lo smartphone tramite il circuito Apple Pay. Tramite l’app hai la possibilità di inviare denaro ad altri clienti Hype e pagare direttamente con il telefono in oltre 100 mila negozi convenzionati.

N26: una delle migliori carte ricaricabili

La carta di N26 è una delle soluzioni più interessanti disponibili oggi. Questa è la banca migliore in Europa per smartphone e viene usata come una prepagata anche se si tratta di un conto corrente vero e proprio. Infatti ciò è possibile grazie al fatto che è semplice e veloce da usare. Per l’apertura sono necessari solo 8 minuti. Prima è necessario inviare la richiesta poi ci si deve scattare un selfie per il riconoscimento. Infine devi fotografare un documento di riconoscimento.

La sede della banca è in Germania ed è autorizzata per operare con IBAN tedesco in Italia. Puoi pagare velocemente con lo smartphone grazie ai circuiti Apple Pay e Google Pay. L’applicazione per smartphone ti consente di controllare i movimenti e disporre pagamenti e bonifici. Infine un altro vantaggio di questa carta consiste nella fatto che è possibile effettuare tutte le operazioni direttamente online.

Carta Payback American Express: principali caratteristiche

Questa è una carta gratuita che ti offre la possibilità ogni volta che la si utilizza di accumulare punti che possono essere convertiti in premi. Infatti ogni 2 euro spesi corrispondono ad 1 punto. Effettuando acquisti nei negozi partner puoi raddoppiarli. Il complesso sistema antifrode che protegge i tuoi acquisti la rende estremamente sicura.Si tratta di una protezione che si attiva in caso di uso illecito della carta da parte di terzi. Una delle sue principali caratteristiche della carta Payback Amex riguarda il fatto che consente il prelievo in oltre 20000 sportelli presenti sul territorio italiano. Per la sua richiesta non devi fare altro che andare sul sito e inserire i tuoi dati. La carta ti verrà spedita direttamente a casa. Grazie all’attivazione online il primo anno è gratuito. Infine con le prevendite American Express hai la possibilità di comprare in anteprima i biglietti per i migliori concerti del momento.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.