Coinbase: Come Funziona? La Guida Completa Wallet BitCoin e altre Criptovalute

Le criptovalute sono ormai una realtà all’interno del mondo finanziario. Dal 2009 anno in cui il primo blocco di Bitcoin è stato introdotto nel web, il loro valore ha continuato a crescere, portando un maggior numero di investitori ad osservarle con attenzione. Le monete digitali grazie alle loro caratteristiche possono essere utilizzate come integrazione del tuo portafoglio.

Puoi acquistare monete come Bitcoin, Ethereum, Litecoin al fine di poter effettuare degli investimenti o scambiarle con altre monete virtuali attraverso le piattaforme exchange come Coinbase. Ma come funziona Coinbase? Quali sono i passaggi che devi effettuare al fine di poter operare nel mondo delle criptovalute? Di seguito descriviamo i passi principali al fine di permetterti di registrarti al portale e di poter operare nel nuovo mondo delle monete digitali.

Coinbase: la piattaforma per scambiare critpovalute

Coinbase è stata tra le prime piattaforme di exchange di criptomonete. Con tale termine si considerano delle società specializzate che ti permettono di acquistare e vendere criptovalute. L’azienda opera dal 2011 con sede a San Francisco. Grazie alla piattaforma è possibile scambiare criptomonete in ben 32 paesi tra i quali c’è anche l’Italia. Ad oggi attraverso Coinbase è possibile operare solo su Bitcoin, Ethereum e Litecoin. La registrazione è gratuita e questo permette a chiunque di poter accedere al servizio offerto da Coinbase. Ad oggi gli utenti sono più di 15 milioni e in continuo aumento. Semplicità e una grafica semplice e nella lingua del poprio paese sono solo alcuni degli elementi che hanno reso questa piattaforma tra le più diffuse, anche se puoi scambiare solo tre tipologie di criptovalute.

Creazione dell’accout e registrazione

Per poter operare sulle criptovalute sarà necessario effettuare l’inscrizione al sito. Questa si compone di due fasi. La prima è quella della registrazione. Devi recarti sul link della piattaforma e seguire i vari passaggi indicati. Ti verrà chiesto di inserire i tuo dati e un documento di riconoscimento. Una volta verificato il tutto attraverso email e codice sms potrai accedere alla pagina principale della piattaforma. 

Il passo successivo è quello di immettere una modalità di pagamento e quindi poter poi accedere alle operazioni con le criptovalute. Potrai scegliere tra carta di credito, con un limite di acquisto mensile pari a 750 €, oppure avrai la possibilità di collegare un conto bancario ed effettuare acquisti maggiori. Completata questa fase e verificato i dati che hai fornito potrai finalmente operare sulle criptovalute.

Come scambiare le critpovalute

Coinbase è un exchange di criptovalute. Questo vuol dire che attraverso la piattaforma potrai effettuare acquisti e vendite di Bitcoin, Ethereum e Litecoin. La schermata è molto intuitiva. Se hai deciso di acquistare basta selezionare dal menù “acquista”. Da un lato del pannello potrai indicare il controvalore in criptomonete corrispondente alla somma che hai deciso di investire. Una comoda barra colorata indica anche la percentuale di denaro che stai impiegando in rapporto alla tipologia di strumento di pagamento.

Infatti se per esempio utilizzi la carta di credito il limite massimo di spesa mensile è 750 €. Una volta confermato l’acquisto ti sarà accreditato, nel tuo portafoglio digitale o chiamato anche wallet, l’equivalente in criptomoneta. Anche la vendita è molto semplice. In questo caso basta che selezioni sempre dal menù “vendita”, introducendo le quantità di criptomonete che hai deciso di monetizzare. Dopo una verifica attraverso un codice di sicurezza viene effettuata l’operazione trasformando le monete digitali in euro.

Come trasformare le criptovalute in denaro

Attraverso Coinbase potrai inoltre anche inviare criptomonete oppure riceverle. Nel primo caso basta selezionare “invia”, indicando l’indirizzo per esempio di Bitcoin verso cui vuoi inviare le criptomonete. Nel caso inverso invece si selezionerà la casella “ricevi” e comparirà l’indizizzo di riferimento in cui ti verranno inviati i Bitcoin.

Inoltre la piattaforma ti permette anche di poter trasformare le criptovalute da monete virtuali a valuta FIAT (euro o dollaro ad esempio). In caso in cui si decide di monetizzarle, dovrai prima di tutto verificare il tuo conto corrente su cui effettuare il trasferimento. Una volta che i tuoi dati sono stati controllati, basta recarsi nella sezione conti in euro e trasferire via bonifico gli euro direttamente sul tuo conto corrente.

Sito ufficiale: www.coinbase.com

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.