Libretto Postale Smart: Tassi, Caratteristiche, Costi e Vantaggi del Libretto Postale SMART

I libretti postali di risparmio sono strumenti finanziari offerti da Poste Italiane, dove il deposito, il pagamento degli interessi e la restituzione del capitale sono garantiti dallo Stato Italiano. I libretti sono oggi di due tipi: Libretto Ordinario e Libretto Smart dematerializzato. Quest’ultimo è un mezzo di investimento a basso costo e non molto rischioso.

Il Libretto Smart è una soluzione totalmente gratuita, cioè il cliente non deve sostenere alcuna spesa specifica per questo tipo di investimento rispetto a quello Ordinario. Il tasso base annuo lordo è dello 0,01%, mentre quello annuo netto è dello 0,007%. Sono solitamente previsti interessi sopra soglia ai clienti che hanno capitali superiori a 1, 2 e 3 milioni di euro, tuttavia per il 2018 non sono previsti.

Una soluzione particolare offerta da Poste Italiane è l’offerta Supersmart. Gli interessi sono superiori e corrisposti pin corrispondenza di un determinato lasso di tempo in cui il cliente è obbligato a bloccare la somma di danaro. Per un accantonamento di 90 giorni il tasso di interesse è dello 0,30%, per 180 giorni è dello 0,40%. Sia nel caso del Libretto Smart classico o dell’offerta Supersmart, gli interessi vengono calcolati dopo la ritenuta del 20% sulle somme guadagnate. L’intera somma è a disposizione del cliente esclusivamente dopo la fine del termine dell’accantonamento obbligatorio.

Caratteristiche del Libretto Smart

Il Libretto Smart è dematerializzato, cioè viene consegnato al cliente esclusivamente la Carta Libretto ed i fogli informativi. La differenza con il libretto classico consiste nella totale gestione online del Libretto Smart. Tale operazioni possono essere effettuare tramite postazione fissa Desktop oppure adoperando l’apposita app di Poste Italiane. Online si possono controllare il proprio saldo ed effettuare operazioni di trasferimento denaro dal proprio conto corrente verso il Libretto Smart usando il bonifico bancario. Usando il libretto è possibile ricaricare la PostaPay, effettuare girofondi e sottoscrivere buoni fruttiferi dematerializzati. Il libretto può essere sottoscritto da un soggetto maggiorenne, che può possederne uno solamente con la medesima intestazione. Diversamente modificando questo parametro può possedere più libretti.

Anche un gruppo di persone possono avere un libretto, ma non devono essere superiori a quattro. Per sottoscrivere il libretto serve recarsi presso un ufficio postale, esibendo il documento di identità, fornendo il numero di telefono e rispondendo ad alcune domande sul reddito personale annuo. Alla fine della procedura verrà consegnato il libretto e la Carta Libretto con relativo Pin. I modi per versare denaro sul libretto sono quattro: in contanti, usando un assegno bancario, ricorrendo al bonifico bancario oppure con il girofondo da un conto Bancoposta. I dipendenti pubblici, i pensionati Inps e Inpdap possono accreditare stipendio e pensione.

Spese e Vantaggi

I Libretti Smart non prevedono alcuna spesa per l’apertura, chiusura e gestione. Le commissioni sono assenti per i versamenti, prelievo contante, sottoscrizione buoni postali e rimborso degli stessi. Non sono previsti costi di emissione della Carta Libretto, della sostituzione della stessa oppure per comunicazioni ai titoli del libretto. Come esaminato precedentemente, esiste una trattenuta del 20% sulle somme maturate. Dunque i Libretti Smart sono strumenti finanziari che non prevedono costi per alcuna operazione o commissioni.

I rischi sono molto bassi, poiché il capitale è garantito dallo Stato Italiano, per cui un default è un’ipotesi improbabile. Questi due aspetti sono interessanti, particolarmente l’ultimo che fornisce una forma di sicurezza che banche ed altri istituti privati non possono ovviamente fornire. L’inconveniente è il basso tasso di interesse sulle somme depositate, tuttavia mitigato dalla certezza di non essere vittime di imprevisti e situazioni rischiose che comporterebbero la perdita del capitale.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.