Migliori Banche Italiane: Elenco e Classifica Aggiornata

Stai pensando di aprire un conto presso una delle numerose banche italiane ma non sai proprio a chi affidarti? Magari questo momento di grave crisi economica non ti fa stare tranquillo e hai paura di affidare tutti i tuoi risparmi ad un istituto finanziario che temi possa non rivelarsi la scelta adatta alle tue esigenze. La solidità di una banca di certo non è un fattore di facile misurazione, eppure sono stati ideati alcuni indici che ti possono far capire immediatamente quanto una banca sia affidabile.

Innanzitutto, il rating: ci sono delle agenzie internazionali – come ad esempio Moody’s, Standard & Poor’s o Fitch – che si occupano di dare un voto alle banche in base al loro grado di solvibilità e affidabilità finanziaria. I voti vanno da AAA, che indica una altissima affidabilità, fino a D, per le banche che invece non sono in grado di pagare le obbligazioni alla scadenza.

Un altro fattore da tenere sotto controllo è il Common Equity Tier – o Cet-1 – ossia l’indice di solidità bancaria, dato dal rapporto tra il capitale della banca e le attività finanziarie effettuate sul mercato. Il Cet-1 minimo è pari all’8%. Sulla base di questi fattori possiamo quindi stilare una classifica delle migliori banche italiane per l’anno 2018.

1. Banca Mediolanum

Mediolanum è una banca italiana nata nel 1991 attualmente quotata in borsa all’indice FTSE MIB di Milano. La sede principale di questo istituto finanziario è a Milano. Banca Mediolanum presenta l’indice di solidità bancaria più alto nel panorama italiano, con un Cet-1 pari al 20,4%. Per questo motivo affidare i tuoi risparmi a questa banca italiana potrebbe rivelarsi una buona scelta.

2. Banco BPM

Banco BPM è un gruppo bancario di origine cooperativa nato nel 2017. La sede principale è situata a Milano. Anch’esso come banca Mediolanum è quotato all’indice FTSE MIB della Borsa di Milano. Il Cet-1 è pari al 14, 85%, anche in questo caso di gran lunga superiore alla media. L’agenzia di rating internazionale Fitch ha riconosciuto a Banco BPM un rating di breve termine pari a B e uno di lungo termine pari a BB- con outlook stabile.

3. BPER Banca

BPER Banca nasce nel 1867. Inizialmente nota come Banca Popolare dell’Emilia Romagna, ad ogni è quotata in borsa all’indice FTSE MIB di Milano. La sede legale si trova a Modena. L’indice di solidità bancaria Cet-1 è pari al 14,47%. Fitch ha valutato BPER Banca con un rating pari a B per il breve termine e pari a BB per il lungo termine. L’agenzia internazionale ha ritenuto che l’outlook di questo gruppo bancario italiano sia positivo.

4. Credem

Credem – o Credito Emiliano – è una banca italiana fondata nel 1910, la cui sede principale è situata nella città di Reggio Emilia. L’indice di solidità bancaria è pari al 13,51%. Credem è stata valutata sia da Fitch che da Standard & Poor’s. Fitch ha riconosciuto un rating di lungo termine pari a BBB con outlook stabile. Per Standard & Poor’s, invece, il rating di lungo termine è pari a BBB- con outlook stabile.

5. Intesa Sanpaolo

Banca Intesa Sanpaolo è un istituto finanziario italiano operativo nel settore a partire dal 2007. La sede principale è situata a Torino. Anche questa banca è quotata in borsa all’indice FTSE MIB di Milano. Il Cet-1 è pari al 12,80%. Intesa Sanpaolo è stata valutata dall’agenzia internazionale di rating Standard % Poor’s, che ha riconosciuto un rating di BBB con outlook stabile per il lungo termine.

Tutte queste banche, sono aderenti al Fondo interbancario per la tutela dei depositi. Nel caso in cui la banca non sia in grado di restituire al correntista, totalmente o parzialmente, il saldo disponibile sul suo conto corrente, il Fondo interbancario per la tutela dei depositi assicurerà a ciascun correntista una copertura fino ad un massimo di 100.000 euro. Una garanzia in più da tenere presente al momento di scegliere a chi affidare i propri risparmi.

Queste sono al momento le migliori banche operative in Italia. Tuttavia, prima di operare una scelta, sarebbe opportuno valutare anche altri istituti finanziari, tenendo ben presenti quelle che sono le proprie specifiche esigenze.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.